Torna alla lista Brochure

Vernici in polvere

Primer Anticorrosivo

PRIMER ZINCANTE

Il primer zincante della ST Powder Coating, serie EZ, offre un’eccezionale protezione contro la corrosione delle superficie metalliche ferrose. Sfruttando le riconosciute proprietà "sacrificali" dello zinco metallico (componente predominante del primer), il Primer Zincante è in grado di creare una forte barriera protettiva contro l'azione corrosiva degli agenti naturali e chimici. Anche in ambienti fortemente aggressivi, il Primer ZIncante garantirà una lunga durata nel tempo del manufatto verniciato.

Questa vernice in polvere espleta la sua massima efficacia se accompagnata da un adeguato ciclo di pretrattamento del supporto (fosfatazione ai sali di zinco o sabbiatura).

Per una migliore qualità estetica del manufatto, il Primer Zincante può essere sovraverniciato con finiture poliesteri o epossipoliesteri.
Le tabelle sottostanti riportano l’esito del test in nebbia salina neutra di alcuni lamierini verniciati con il Primer Zincante della ST e sovraverniciati con una finitura poliestere bianca.

Tabella 1: Resistenza alla corrosione del Primer Zincante applicato su pannelli in acciaio pretrattati con Fosfati di Zinco e sovraverniciati con un poliestere bianco.

Primer 1.000 ore 2.000 ore 3.000 ore 4.000 ore 5.000 ore
Primer Zincante Nessun distacco del film, nessuna formazione di bolle Nessun distacco del film, nessuna formazione di bolle Nessun distacco del film, nessuna formazione di bolle Nessun distacco del film, messuna formazione di bolle Nessun distacco del film, nessuna formazione di bolle

Tabella 2: Resistenza alla corrosione del Primer Zincante applicato su pannelli in acciaio pretrattati con Fosfati di Ferro pesante e sovraverniciati con un poliestere bianco.

Primer 500 ore 1.000 ore 2.000 ore
Primer Zincante Nessun distacco del film, nessuna formazione di bolle. Nessun distacco del film, nessuna formazione di bolle. Distacco del film in prossimità dell’incisione (1-8 mm). Nessuna formazone di bolle.

Per una perfetta interadesione tra Primer e mano a finire, è necessario non reticolare completamente il primer: si consiglia solo la fusione del film o, al massimo, una parziale reticolazione (es. 180°C x 5 min). La completa reticolazione del primer (180°C x 20 min) sarà raggiunta con la successiva reticolazione della mano a finire. 

Il primer zincante della ST è disponibile anche nella versione con ridotto problema di aderenza interfacciale legata al ciclo di polimerizzazione. I test sull’aderenza interfacciale effettuati in laboratorio hanno dato ottimi risultati, anche dopo un ciclo di polimerizzazione a 180°C x 20’. Anche i risultati del test in nebbia salina neutra (ISO 9227) sono soddisfacenti, con una durata di 2.000 ore.

PRIMER ANTICORROSIVO

Il Primer Zincante ha buone proprietà anticorrosive ma è soggetto ad un piccolo inconveniente: il filler sacrificale in esso contenuto, che garantisce un’ottima protezione contro la corrosione, influenza negativamente il profilo tossicologico. Il Primer Zincante, infatti, secondo le leggi che regolano l’etichettatura e il trasporto di sostanze pericolose, è considerato pericoloso per l’ambiente e il suo trasporto è regolato da ADR.
Per questo motivo il dipartimento di Ricerca e Sviluppo di ST Powder Coatings ha sviluppato un nuovo Primer anticorrosivo non soggetto a requisiti di etichettatura. Le proprietà del nuovo Primer anticorrosivo, serie EY, sono dovute ad una nuova innovativa carica che espleta le sue funzioni protettive non attraverso il processo sacrificale, come nel caso della serie EZ, ma attraverso un efficiente “effetto barriera”. 

I risultati del test in nebbia salina per la serie EY sono essenzialmente gli stessi della serie EZ. I primer sono stati applicati su pannelli di acciaio pretrattati sia con Fosfati di Zinco sia con Fosfati di Ferro pesante, come mostrato nelle immagini a sinistra.

Cerca i prodotti
di questa categoria

Cerca prodotti

Richiedi informazioni per questo prodotto